MATERASSI > LE TIPOLOGIE DI LETTI > I LETTI A SOPPALCO

I LETTI A SOPPALCO

letti-soppalco

Ottima soluzione per guadagnare spazio senza rinunciare all’estetica, i letti a soppalco sono l’ideale per la camera dei ragazzi, ma anche per i single nella versione ad una piazza e mezza.

I letti a soppalco sono costruiti come i tradizionali letti a castello, ma lo spazio destinato al letto di base è lasciato vuoto e può essere occupato da una scrivania, un tavolo o un mobile. Il letto, situato a circa 1,5 – 2 metri d’altezza, si raggiunge tramite una comoda scaletta ed è dotato di protezioni laterali, per evitare cadute durante la notte.

La stanza ideale per un letto a soppalco è alta almeno tre metri, così da garantire una buona mobilità al risveglio. Lo spazio sottostante, invece, si presta a diventare un’intima zona studio, magari con una lampada di design e qualche piccolo ritocco estetico.

Tra i modelli in commercio troviamo letti più bassi per bambini, modelli economici ad una piazza e mezzo (ottimi quelli di Ikea) o modelli più ricercati con soppalco regolabile in altezza, movimenti telecomandabili o stilosissimi prodotti in stile giapponese. Il soppalco matrimoniale è invece una proposta vantaggiosa per chi dispone di loft e piccoli ambienti, con linee giovanili e fresche.